eur usd cambio
Euro Dollaro, Cambio Valuta

Euro Dollaro | EUR USD

Quotazione, grafico cambio Eur Usd in tempo reale

La coppia di valute Euro Dollaro, più comunemente conosciuta con il nome di EUR / USD è da più di un decennio la protagonista indiscussa del mercato Forex, se intendi fare trading online sul Forex non puoi ignorare le sue potenzialità. L’euro dollaro è il cambio più importante in assoluto e nel corso di questo elaborato puoi scoprire perché, insieme alle tante sorprese che saprà riservarti la sua negoziazione.

Leggi pure: Quanto vale un Dollaro in Euro?

Sul Forex le valute vengono negoziate in coppia, nel nostro caso specifico l’ euro dollaro rappresenta l’incontro tra la valuta degli Stati Uniti d’America e quella derivante dall’unione monetaria europea, quindi si trovano qui “contrapposte” le valute che rappresentano le economie occidentali più influenti a livello mondiale, proprio per questo moltissimi investitori desiderano partecipare a questa fetta del mercato Forex: per farvi grandi affari ed approfittare delle ricchissime occasioni di investimento che sa offrire.

euro dollaro

Coppia di valute, Euro Dollaro. Come funzionano?

Le valute del Forex vengono sempre scambiate in coppie da questo rapporto dipenderà il valore del tasso di cambio, ma resta il fatto che ciascuna valuta va considerata come una entità a se stante che può crescere o diminuire di valore in base a dei fattori di natura interna ed esterna. Quando si parla della coppia euro dollaro nel Forex si usano delle abbreviazioni pratiche di 3 lettere che servono ad identificare con precisione ed in fretta le valute di cui si parla quindi in questo caso l’euro sarà abbreviato con EUR, mentre il dollaro americano viene abbreviato con USD, che sta per “United States Dollar” questo per distinguerlo dal dollaro australiano (AUD) o canadese (CAD) che hanno delle quotazioni ed un valore decisamente differente ed inferiore.

LEGGI PURE
Errori più comuni nel Trading Online

La valuta che si trova per prima nella coppia è considerata la valuta di base, mentre la seconda è detta valuta secondaria o di denominatore.

Valore di Cambio

Il valore del tasso di cambio della coppia di valute determinato in base ad una serie di fattori che descriveremo in seguito deve essere sempre espresso da un numero, ad esempio se il tasso di cambio corrente fosse di 1,14 sull’euro dollaro questo vorrebbe dire che per comprare un euro sono necessari 1,14 dollari, la naturale conseguenza di tutto questo è che l’euro è più forte del dollaro.

La stessa cosa accadrebbe se il cambio fosse USD/JPY, se il tasso di cambio è 110,00 ciò significa che per acquistare un dollaro si necessita di 110 Yen, il numero si riferisce quindi, sempre al numero di unità di valuta al denominatore necessaria ad acquistare una unità della valuta primaria o base.

Sui circa 3 bilioni di dollari che ogni giorno vengono scambiati sul mercato Forex il cambio in questione è responsabile di circa il 27% dei volumi negoziati, si tratta di una enormità e questo semplicemente rende questo cambio il più importante e ricco al mondo. Le escursioni giornaliere del valore del tasso di cambio possono essere mediamente enormi. La crisi economica ha rimescolato le carte in tavola ma la variazione minima che si registra quotidianamente ammonta a 130 pips circa, con punte che possono arrivare a toccare anche i 278.

Cosa muove il cambio euro dollaro?

Più in generale bisognerebbe chiedersi quali sono i fattori in grado di muovere i mercati valutari. Ogni valuta ha una sua forza che deriva direttamente dalla forza dell’economia sottostante di cui è espressione. Ciò significa che la moneta Statunitense avrà sempre maggiore forza e maggiore peso di quella di un Paese in via di sviluppo e di conseguenza un grande valore. Ma quali sono i fattori che poi possono andare realmente ad incidere sul valore di una moneta e quindi di quello di una coppia di valute. Nella coppia si assiste sempre all’incontro di due forze “opposte” che si misurano, ma senza le quali non sarebbe possibile effettuare scambi di alcun tipo tra le nazioni e le economie di tutti sarebbero più povere, ecco perché esiste il mercato Forex ed ecco quindi perché esso è il più ricco in assoluto.

LEGGI PURE
Lo spread nel Forex Trading
market mover euro dollaro
Grafico oscillazioni Euro Dollaro

Euro dollaro: i principali market mover

Per capire e fare previsioni sui possibili sviluppi dei tassi di cambio per specularvi o anche per interessi più comuni e curiosità bisogna prendere in considerazione tutti quei dati che rappresentano lo stato di salute di una economia, nel caso del cambio euro dollaro sarà necessario andare a vagliare le condizioni degli Stati Uniti e di quelle dell’Unione Europea, tenendo presente che non contano mai soltanto i dati nudi e crudi che si possono raccogliere, come fanno gli analisti, ma c’entra molto anche il sentiment del mercato ed i cambiamenti politici in atto.

Ecco i market mover riconosciuti

Tassi di interesse

A scadenze ben precise avvengono le comunicazioni dei tassi di interesse da parte delle banche centrali. Questo è un dato fondamentale per capire come si sta muovendo una economia perché determinerà i flussi di investimento e quindi l’entrata e l’uscita di capitali da una nazione. La comunicazione dei tassi di interesse causa sempre una grande volatilità sui mercati e forti coinvolgimenti soprattutto da parte delle coppie di valute coinvolte.

Dati sul PIL

Il prodotto interno lordo viene considerato come un ulteriore indicatore fondamentale ed un market mover. In una nazione dove il PIL non cresce l’economia ristagna e le previsioni per il futuro quindi non possono essere rosee, allora a risentirne sarà certamente anche il valore della valuta della nazione di cui si analizza la crescita del PIL annuale.

Dati sull’occupazione

Un ulteriore market mover sono ad esempio i dati sull’occupazione che sempre per il fatto che se l’impiego di uno Stato langue allora sarà difficile fare stime positive per i mesi successivi perché se il tasso di disoccupazione è alto questo è un chiaro segno che il Paese si trova in difficoltà e l’economia non gira.

LEGGI PURE
Fisco e Forex: Come funziona in Italia

Bilancio

Le nazioni non sono ne più ne meno di vere e proprie aziende che hanno la necessità di fare sempre un bilancio delle entrate e delle uscite dalle casse dello stato. Una nazione ha sempre delle entrate e delle uscite da registrare in particolare contano i dati di import ed export e dei volumi generati da ognuno di essi. Se la bilancia dei pagamenti è in positivo allora l’economia è in crescita e si tratta di un’ottima notizia che influenzerà positivamente le quotazioni della moneta.

Inflazione

Ovviamente nelle quotazioni delle coppie di valute rientrano anche i valori dell’inflazione sia dell’una sia dell’altra moneta coinvolta nella coppia. L’inflazione è il prolungato aumento dei prezzi che porta alla progressiva diminuzione del potere d’acquisto di una moneta e di conseguenza viene sminuito anche il valore reale di tutte le grandezze monetarie.

Cambio Eur Usd oggi

2 COMMENTI

  1. Secondo voi con il brexit e l’eventuale uscita della gran bretagna dall’UE c’è da stare tranquilli con l’euro? Conviene comprare usd?

    • Io andrei short con EUR/USD e piuttosto comprerei un bel po’ di GBP/EUR. C’è poco da fare alcuni sondaggi parlano chiaro la gran bretagna dopo il referendum uscirà dall’Unione europea..

LASCIA UN COMMENTO