fase di congestione

La prima cosa da fare prima di iniziare a negoziare sui mercati è sempre quella di analizzare per bene il nostro Trend per riconoscere se ci troviamo in fase di Trend o in Congestione. Ricordate che è sempre meglio operare in direzione del Trend piuttosto che tentare di indovinare in quale direzione andrà il nostro prezzo. Vi consigliamo quindi la lettura di questo articolo.

Operare in un mercato in fase di congestione è sempre più rischioso che operare in Trend, le probabilità di essere buttati fuori dal mercato aumentano e potrebbero volerci mesi prima che il Trend riprenda la sua corsa o si inverta, quindi è importante sapere come comportarsi quando i prezzi entrano in questo particolare momento del mercato.

Occorre comunque aggiungere che i prezzi possono presentare un Trend importante sul grafico giornaliero ma essere in fase di congestione sul grafico orario o nei 15 minuti. E’ importante quindi anche considerare quale sia l’orizzonte temporale su cui vogliamo operare e allo stesso tempo quale sia il Timeframe più appropriato per indicarci lo stato del mercato (Trend o Congestione).

Quindi possiamo genericamente affermare che la fase di congestione è quel momento del mercato in cui i prezzi non hanno una propria direzionalità e si muovono lateralmente.

Una fase di congestione può presentarsi alla fine di un trend prima di un’inversione o durante un trend per consentire alle Mani Forti del mercato di raccogliere profitti.

La Measuring Bar nella fase di Congestione

La Measuring Bar è una barra di guida che ci aiuta a capire quando il nostro mercato entra in fase di congestione e il suo range, cioè la distanza tra il suo massimo e il suo minimo, contiene le aperture e le chiusure di almeno 3 o 4 barre successive.

LEGGI PURE
Tecnica Camelback e Uncino di Ross: Le Differenze

La Measuring Bar si forma solitamente in particolari condizioni di mercato quali:

  • Dopo una serie di GAP
  • Dopo un ampio movimento di mercato
  • Al conseguimento di nuovi massimi e nuovi minimi, raffigurando la fine di un trend

Vediamo una immaginemeasuring bar fase di congestioneQuando analizziamo un mercato non è così facile individuare una congestione, è importante quindi soffermarsi sui grafici e studiarli attentamente.

Joe Ross ci indica due formazioni grafiche per la fase di congestione del mercato: le Ledge e le Trading Range.

Prima di analizzarle vorrei invitarvi ad iscriversi alla nostra Newsletter gratuita, riceverete subito il link per scaricare gratuitamente 3 eBook sul Trading, dove troverete anche un’ampia panoramica sui mercati in congestione e le relative Strategie di Trading. Per iscrivervi basta inserire la vostra Email nel riquadro sotto l’immagine:

[widgets_on_pages]

La Ledge o Cornice

La cosidetta Ledge è una figura grafica composta da almeno 4 barre con due massimi e due minimi uguali entrambi separati da almeno una barra. Tenete presente che nella realtà spesso le figure sono soggette alla nostra interpretazione quindi potrebbero non presentarsi esattamente come descritte e i punti di massimo e minimo potrebbero discostarsi di qualche Ticks. In ogni caso una tolleranza di 5 ticks tra i massimi e minimi è tollerabile.

ledge strategia di trading
Formazione Ledge – clicca per ingrandire

Il Trading Range o Congestione

Il Trading Range è una formazione grafica dei prezzi molto simile alla Ledge dove però le barre che formano la figura devono essere più di dieci. Una congestione importante consiste in una sequenza di 20 o 30 barre e normalmente si manifesta attraverso movimenti di mercato laterali con minimi e massimi abbastanza delineati

trading range strategia di trading congestione
Prezzi in Trading Range – clicca per ingrandire

Statisticamente il breakout di una Trading Range avviene tra la 20 e la 30 barra.

LEGGI PURE
Panoramica sul forex market

L’Uncino di Ross o Ross Hook

rh fase di congestione

L’uncino di Ross è una particolare figura che si forma sui grafici sia in un mercato con un Trend definito che nella fase di congestione dei prezzi.

Per definizione un Uncino è definito da “ogni fallimento dei prezzi nel formare nuovi massimi o nuovi minimi” e può formarsi:

  • Dalla prima correzione successiva al breakout di un 123 High o Low
  • Dalla prima correzione successiva al breakout di una Ledge
  • Dalla prima correzione successiva al breakout di un Trading Range

Introduciamo i concetti base del Ross Hooks per applicarlo ai breakout in una fase di congestione dei prezzi:

In una Ledge o Trading Range, con livelli di supporto e resistenza ben definiti, ogni candela che non forma un nuovo massimo/minimo crea un uncino di Ross:

ross hook fase di congestioneTenete presente che ogni uncino corrisponde anche ad un potenziale punto 1 della Strategia 123 High/Low, costituendo quindi il punto massimo oltre il quale il prezzo non si spingerà in futuro.

 

Le fasi di congestione sono da intendersi come dei momenti del mercato in cui compratori e venditori si trovano in una fase di momentaneo equilibrio e le mani forti del mercato attendono che i soggetti piazzino i loro ordini e relativi Stop Loss per manipolare il mercato e prendere profitti grazie a falsi breakout. Riconoscere quando un mercato entra in fase di congestione significa per noi capire quale strategia stanno applicando le mani forti del mercato e poterle quindi anticipare seguendone il flusso.

Per esercitarti puoi aprire un conto DEMO in uno dei Broker consigliati da ForexFacile.net e vedere come si comporta il prezzo in questi particolari momenti di mercato.

LEGGI PURE
Stop Loss: La guida completa all'utilizzo

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO