Oggi voglio parlarvi di un argomento che spesso viene sottovalutato dai trader principianti ma che è di fondamentale importanza nella nostra attività di Trading Online: la psicologia del Trading.

Il Trading Online è un’attività che richiede pochissimo sforzo fisico ma un enorme esercizio mentale. Per investire sui mercati finanziari abbiamo bisogno solamente di un computer e una connessione ad internet e possiamo tranquillamente guadagnare seduti sul nostro divano. Ma ogni sforzo sarà vano se non siamo anche allenati mentalmente al Trading Online, anzi spesso la nostra rovina economica non sarà legata alla nostra strategia di trading ma alle nostre emozioni che ci tradiranno facendoci perdere.

Ma quali sono questi ostacoli e come fare per superarli?

Avete presente quando aprite un conto di prova presso qualche casinò online e giocate a Poker senza rischiare soldi veri? In questo caso ci sentiamo molto più sicuri di noi stessi e tendiamo sempre a vedere la mano dell’avversario, tanto non stiamo rischiando niente e riusciamo ad avere molto sangue freddo.

Quando invece iniziamo a giocare con i nostri soldi reali ecco che diventiamo più timorosi, abbiamo paura di perdere e rischiamo di rimanere imbambolati perdendo delle ottime mani o a buttarci a capofitto in mani assolutamente perdenti convinti che sia la volta buona.

Questi processi mentali sono tipici dell’essere umano e si manifestano in qualsiasi situazione sotto stress, dalla prova fisica all’esame universitario dove sappiamo tutto ma ci blocchiamo.

Nel trading online la componente psicologica è molto importante, dobbiamo saper affrontare quei fattori del nostro carattere che potrebbero farci perdere.

Vediamo insieme quali sono i più comuni

LEGGI PURE
L'Importanza di un Trading Book

La Paura

La paura di perdere il nostro denaro ci farà chiudere le nostre posizioni troppo presto facendoci perdere ulteriori profitti. Oppure la paura di entrare a mercato anche dopo una corretta analisi. O ancora impostare degli ordini Stop Loss troppo stretti senza dare la possibilità al Trade di svilupparsi e quindi uscire dal mercato prima che il prezzo ci dia ragione.

Dobbiamo imparare a gestire la paura e non farci sopraffare da essa.

Il nostro Ego

L’ego è forse ancora più pericoloso della paura di un trader. Quando analizziamo con impegno uno strumento finanziario tendiamo a voler aver ragione a tutti i costi anche se il mercato ci sta dicendo di uscire immediatamente dal trade. Inconsciamente tendiamo a rifiutare l’idea che possiamo aver sbagliato tutto e di conseguenza insistiamo a rimanere a mercato perdendo molto più di quanto avremmo perso riconoscendo il nostro sbaglio.

L’Avidità

Quando iniziamo ad investire nei mercati finanziari o nel Forex, crediamo cerchiamo spesso di cogliere grandi movimenti di mercato che possono farci diventare ricchi in breve tempo. E mentre siamo alla ricerca di questi importanti movimenti di mercato stiamo contemporaneamente perdendo infinite opportunità di trading profittevoli e quando finalmente questo movimento avviene, siamo troppo impreparati per entrare a mercato al momento giusto.

La Scarsa Fiducia in Noi Stessi

Abbiamo più volte detto che nonostante la migliore strategia di trading al mondo, possiamo anche imbatterci in una serie negativa che provoca un effetto molto peggiore della diminuzione del nostro conto: la demoralizzazione.

Quando ci sentiamo demoralizzati iniziamo ad avere scarsa fiducia in noi stessi e ad eticchettare come perdente la nostra strategia di trading.

LEGGI PURE
Liquidità Superiore nel Forex Market

Dobbiamo iniziare ad avere fiducia in noi stessi nonostante le perdite e accettare che le perdite fanno parte del trading, l’importante è saperle gestire grazie ad una buona strategia di Money Management.

L’Arroganza

Al contrario della scarsa fiducia in noi stessi, quando incombiamo in una serie di trade vincenti ecco che in noi inizia a svilupparsi l’arroganza. Iniziamo quindi a credere di avere tra le mani la strategia migliore al mondo, di non poter perdere mai.

Questa sensazione ci porterà ad aumentare le nostre posizioni tralasciando le principali regole di Money Management e gestione del rischio e quando inevitabilmente arriverà a prima perdita ecco che i nostri guadagni scompariranno in un colpo solo.

Imparare a gestire le nostre emozioni è senza dubbio lo scoglio più gande da superare quando iniziamo seriamente a praticare Trading Online.

Dobbiamo imparare ad avere sangue freddo, ad accettare le perdite e non farci esaltare dalle vincite, attenendoci alla nostra strategia e al nostro money management qualsiasi cosa succeda.

 

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO