principio alternanza del prezzo

Un’altro elemento chiave del buon Trader è avere chiaro il principio dell’ alternanza del prezzo cioè capire l’alternanza tra le fasi di contrazione ed espansione del range nella struttura del prezzo.

Abbiamo già spiegato in questo articolo che i prezzi si muovono per trend e che il trend rimane tale fino a quando non si inverte. Ebbene spesso il trend prima di invertire la sua rotta si contrae in una fase di ‘Range‘, superata la quale il prezzo può continuare con il trend precedente, oppure invertire la sua rotta rompendo in senso opposto al trend inziale.

Detto semplicemente, il principio dell’ alternanza del prezzo ci dice che il prezzo è sottoposto a due fasi alterne: contrazione ed espansione.

alternanza del prezzo, fase di contrazione ed espansione del rangeFase di contrazione

E’ la situazione che si cra quando il prezzo assume la forma di un rettangolo e si muove all’interno di due trendline ben definite.

Fase di espansione

E’ quella situazione in cui il prezzo esplode al ribasso o al rialzo uscendo definitivamente dai confini di contrazione e continua il trend iniziale o inverte la sua rotta.

INDIVIDUARE UNA FASE DI CONTRAZIONE DEL PREZZO

range prezzo con supporto e resistenzaLa fase di contrazione è anche detta di ‘consolidamento‘ indica un momento del mercato caratterizzato da bassa volatilità e basso range. Un mercato in consolidamento presenta dei limiti ben definiti con livelli di supporto e resistenza facilmente individuabili con delle trendline tracciate manualmente, oltre ad una linea detta di equità (in blu nell’immagine).

LEGGI PURE
Uncino di Ross (RH): Guida Definitiva + Indicatore MT4

Non è necessario utilizzare nessun indicatore tecnico nè calcoli matematici, semplicemente su Metatrader, selezioniamo lo strumento ‘Linea Orizzontale’ e tracciamo i due livelli superiori (resistenze) e inferiori (supporti). Le nostre linee dovranno unire almeno due massimi e due minimi ma se non toccano esattamente i punti non preoccupiamoci, dobbiamo trovarci nelle aree di supporto e resistenza.

Vi anticipo che esistono delle tecniche ben collaudate che ci faranno capire con buona approssimazione da che lato il prezzo romperà il consolidamento, ma questo verrà spiegato per bene nella sezione Strategie, precisamente stiamo parlando delle strategie di Breakout che storicamente se ben applicate hanno portato ottimi guadagni al Trader che sa interpretarla.

Come interpretare le linee del consolidamento del prezzo

Linea superiore di Resistenza

E’ la linea che tracciamo in corrispondenza della quale sia i venditori che gli acquirenti ritengono che il prezzo sia troppo alto per continuare ad acquistare, cioè chi ha comprato raccoglie i profitti generando quindi delle vendite e in previsione del calo del prezzo altri soggetti vendono allo scoperto causando un’effettiva discesa del prezzo.

Linea del Valore Equo

La linea di valore equo ci indica il prezzo medio tra massimi e minimi e ci suggerisce che sia gli acquirenti che i venditori considerano equilibrato questo prezzo. Questa linea ci serve come unità di misura per capire quale prezzo è considerato caro e quale conveniente.

Linea inferiore di supporto

La linea inferiore di supporto del prezzo indica quel momento del mercato in cui il prezzo viene ritenuto troppo basso. Si tratta del momento in cui gli acquirenti apriranno posizioni in acquisto mentre chi ha già venduto aprirà posizioni in acquisto per limitare i danni in previsione del fatto che il prezzo salirà.

LEGGI PURE
Strategia di Trading con i Punti Pivot + indicatore MT4 gratis

INDIVIDUARE LA FASE DI ESPANSIONE DEL PREZZO

Secondo il principio dell’ alternanza del prezzo, ad una fase di consolidamento seguirà una fase di espansione data dal fatto che il prezzo prima o poi romperà il range in cui si muoveva e dall’esplosione di prezzo seguirà un nuovo trend fino al prossimo consolidamento.

Nella fase di espansione perdiamo le linee di riferimento che invece sono ben visibili nel consolidamento e il Trader potrebbe piombare nell’incertezza causata dal fatto che in Range sappiamo bene quale prezzo è considerato alto, quale basso e quale equo, mentre in fase di espansione perdiamo questi riferimenti.

Ricordiamoci che un mercato in espansione resterà tale fino a quando acquirenti e venditori non raggiungano un nuovo equilibrio e stabiliranno nuove linee di riferimento.

fase di espansione del prezzoRealmente abbiamo anche qui dei punti di riferimento meno visibili che possiamo tracciare, infatti un trend rialzista o uptrend è definito tale fin quando massimi e minimi sono sempre superiori ai precedenti, quindi unendo tutti i minimi con una trendline abbiamo una linea di supporto detta dinamica. Ma per il momento ci basti sapere che ad una fase di consolidamento con riferimenti di supporto e resistenza ben definiti ne segue una di espansione, dove vengono rotti i precedenti riferimenti e se ne creano di nuovi.

Questi movimenti del mercato offrono la possibilità di creare delle ottime strategie di trading, ma nonostante ci siano delle tecniche che possono suggerirci con buona approsimazione da che lato ci sarà il Breackout, il buon Trader aspetta sempre la rottura e poi apre posizioni in direzione del trend. Conviene sempre fare Trend Following, cioè seguire il Trend piuttosto che tirare ad indovinare.

LEGGI PURE
Rounding Bottom: Figura di Inversione del Trend

Adesso non ti rimane che aprire un conto presso uno dei nostri Broker e usando i grafici iniziare a individuare le fasi di consolidamento ed espansione del prezzo nei vari intervalli temporali.

Ti consigliamo principalmente XM.com dato che offre la possibilità di utilizzare Metatrader 4 e il bonus di benvenuto di 25€ senza deposito iniziale.

Questo è un concetto indispensabile da assimilare prima di iniziare a negoziare con soldi reali, quindi ti consigliamo sempre di iniziare aprendo un conto DEMO.

 

 

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO