L‘indicatore ADX, acronimo di Average Directional Movement, è un indicatore ideato da J. Welles Wilder che serve a individuare il momentum (o forza) di un trend in atto, sia esso rialzista o ribassista.

Alla fine dell’articolo potete scaricare gratuitamente l’indicatore adx in formato .mq4 e se non sapete ancora come compilarlo e installarlo correttamente, leggete questa guida.

L‘indicatore ADX è un oscillatore che si muove in un range da 0 a 100 e in base al valore che assume possiamo capire se il mercato si trova in fase di trend forte, debole o in congestione.

Attenzione però perchè l’ADX non ci dice se il mercato è in trend rialzista o ribassista, ma semplicemente per verificare il momentum di un trend, cioè quanto è forte la sua spinta in un determinato momento.

Questo indicatore del momentum quindi si compone di due linee: la linea +DI e la linea -DI.

La linea +DI misura l’intensità di un movimento rialzista, viceversa la linea -DI ne misura l’intensità di un movimento ribassista; solitamente si utilizza un periodo di 14 barre ma questo parametro è personalizzabile in base alla strategia di trading che intendiamo applicare.

Come interpretare l’Indicatore ADX

Dopo averlo installato, troverete l’indicatore adx nella lista indicatori personalizzati di Metatrader:

indicatore adx metatraderClicchiamo sulla voce ‘adx’ e l’indicatore comparirà nella finestra inferiore del grafico:

indicatore adx 1
clicca per ingrandire

Per leggere le informazioni che l’ADX ci offre, tenete a mente queste regole:

  • ADX > 20: il mercato è in fase di trend
  • ADX < 20: il mercato è in fase laterale o il trend è debole
  • ADX > 50: il mercato è in fortissima fase di trend
  • Linea +DI > -DI: trend rialzista
  • Linea -DI > +DI:  trend ribassista
  • Incrocio tra le linee +DI e -DI: possibile inversione del trend

Nell’immagine sopra possiamo vedere come il cambio USD/CHF proprio in questi giorni si trova in un forte trend rialzista e infatt l’indicatore ADX si sta muovendo nettamente al di sopra del suo livello 50, precisamente in prossimitù del livello 61.

LEGGI PURE
Strategia di Trading con i Punti Pivot + indicatore MT4 gratis

Fin quando l’ADX rimarrà al di sopra del livello 20 sarò certo di non sbagliare utilizzando una strategia che segue l’andamento del trend, come potrebbe essere la Camelback di Joe Ross.

Se invece il valore è sotto il 20, probabilmente potrei decidere di inserire delle Bande di Bollinger e ricercare una possibile barra Gimmee o un’altra strategia adatta ai mercati laterali.

Personalmente utilizzo tantissimo l’indicatore ADX per capire in quale fase del mercato ci troviamo al fine di scegliere la giusta strategia di trading.

Anche se l’incrocio tra le linee +DI e -DI potrebbero offrire dei segnali di ingresso a mercato, non apro mai posizioni con questi segnali perchè per esperienza posso affermare che avvengono con troppo ritardo, facendoci perdere gran parte del movimento.

Impariamo quindi ad utilizzare l’indicatore ADX come strumento di verifica del trend e della sua intensità per poter scegliere la giusta strategia; di seguito puoi scaricare questo indicatore gratuitamente.

Ti ricordo sempre di iniziare a fare pratica con indicatori e strategie sempre in modalità demo, utilizzando denaro virtuale. Ad esempio il Broker Markets.com offre a tutti i nuovi clienti un conto demo assolutamente gratuito Bonus di benvenuto di 25 € per iniziare ad investire utilizzando il loro denaro e non il tuo!



Scarica l’Indicatore ADX per Metatrader

[sociallocker id=1819]

[/sociallocker]

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO