migliori broker 2017

Migliori Broker 2018

Non è l’ennesima classifica sulle piattaforme di trading che circola in rete, ma è la riconferma che alcuni broker trading lavorano indubbiamente meglio di altri.

Nel corso degli anni abbiamo rilasciato diverse classifiche aggiornate in cui recensiamo le migliori piattaforme di trading online del momento tralasciando i broker che puzzano di truffa. Ecco perché ci teniamo sin da subito a darvi un’anteprima della nostra classifica completa e più dettagliata che troverete sotto.

Lista Migliori Broker

migliori brokerLa tabella che segue mostra i migliori broker per contrattare con cfd online. Nella seconda colonna troverete il bonus emesso dal broker in seguito al deposito (o senza deposito nel caso di Plus500) e il deposito minimo da effettuare per cominciare a fare trading.

Migliori broker italiani: Tabella

Broker Bonus Deposito Min. Info
24Option
Recensione Broker
Fino a 5000 € 100 € Dettagli
Plus500
Recensione Broker
Piattaforma Demo Gratis 100€ Dettagli
Markets
Recensione Broker
25 € Senza Deposito 100 € Dettagli
AvaTrade
Recensione Broker
Fino a 10.000 € 100 € Dettagli
Trade
Recensione Broker
25 € 250 € Dettagli

Siamo arrivati al 2017 e si prospettano già novità molto interessanti nel mondo del Trading Online. Il nuovo anno è arrivato con un nuovo Presidente americano che ha destabilizzato non poco i mercati. L’elezione di Donald Trump (inaspettata per molti) ha dato ancora più forza al dollaro americano scombinando i piani di chi pensava che una volta eletto il Tycoon, l’Eur/Usd avrebbe preso il volo. E invece è stato un crollo continuo, arrivando a toccare quota 1,0387.

Cosa accadrà d’ora in avanti? Gli appuntamenti di questo 2017 sono tanti, noi su ForexFacile parleremo di Eur Usd e di tutti i segnali e notizie che smuovono i mercati, ma prima di fare qualsiasi passo è bene cominciare a dedicarci alla scelta della Piattaforma di Trading con la quale poter fare le nostre operazioni di Trading in tutta sicurezza.

Miglior Broker CFD

summary="migliori broker"

Classifica Broker 2018

Broker Caratteristiche Apri Conto Demo
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • 100€ deposito minimo
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Forex CFD / Opzioni Binarie
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • 100 € Deposito minimo
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading forex
  • Conto Demo Gratuito
  • 25€ Bonus (Senza Deposito)
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Forex CFD / Copy Trading
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione
iqoption trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Trading da 10 €!
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione
bdswiss trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Deposito Minimo 50 €!
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione

Broker Forex Forum: Consigli sulla piattaforma trading

Eccovi alcuni suggerimenti utili per aiutarvi nella scelta della miglior piattaforma di trading online del 2018:

1) Cominciate a fare un elenco delle cose che sono più importanti per voi.

Così come quando nel momento in cui state per acquistare o affittare una casa fate un elenco delle cose più importanti per voi, vicinanza al centro, metratura, costo e costi accessori, la stessa analisi la dovreste fare quando vi accingete a scegliere un broker di trading online. Un esempio? Se viaggiate tanto, la nostra opinione è che la cosa migliore che possiate fare è scegliere un broker di trading con piattaforma mobile, per tenere sempre sott’occhio con il vostro smartphone le operazioni di borsa attive sul vostro conto.

2) Scegliete un broker con ottime recensioni e di cui si parla bene. 

LEGGI PURE
LCG - Opinioni e Recensioni sul Broker CFD - Leggi qui prima

Più grande è il broker di trading online e migliore sarà l’esperienza utente, il servizio clienti e gli strumenti messi a disposizione. Inoltre, se la società di trading scelta ha ottenuto tutte le certificazioni di rito ed è pure quotata in borsa, difficilmente vi ritroverete con commenti negativi in giro per il web.

3) Essere consapevoli delle commissioni applicate dal broker

Informatevi a fondo su tutte le commissioni che il broker vi farà pagare per ogni singola operazione di trading o addirittura eventuali costi di giacenza. Si perché molti piccoli broker di trading online applicano bonus esagerati per cercare di ottenere quanti più clienti possibili, salvo poi aumentare i costi e le commissioni della piattaforma in maniera esponenziale. Diffidate quindi dai broker che non hanno una struttura societaria seria alle spalle e soprattutto di quei broker che lanciano slogan sensazionali di ogni genere.

4) Il Miglior Broker di trading per azioni e forex

Trovare una piattaforma affidabile, sicura e con spese di commissioni mediamente basse, è un passo molto importante per qualsiasi investitore.

Ad esempio, spesso si scelgono piattaforme di trading forex semplici a discapito di piattaforme più complesse e professionali. Cominciate a capire che il trading non è qualcosa di semplice ed immediato, è piuttosto complicato riuscire ad entrare nelle dinamiche e nei meccanismi di contrattazione su azioni e scambio valute e guadagnarci su qualcosa.

Così come non affrontereste il mestiere del chirurgo senza aver prima studiato, la stessa identica cosa riguarda il mestiere del trader. E’ un mestiere davvero complicato, “operare” in borsa significa conoscere a fondo il mercato che si vuole affrontare e la singola azione o valuta che si vuole acquistare (pensate ad esempio all’analisi tecnica o fondamentale, studi necessari per valutare l’andamento futuro di un titolo azionario) per evitare di sperperare i propri risparmi e fare investimenti avventati.

Adesso vi elencheremo i 10 fattori chiave per poter confrontare tutti i broker di azioni in borsa online per così facilitarvi la ricerca della migliore piattaforma di trading online.

Broker Caratteristiche Apri Conto Demo
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • 100€ deposito minimo
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Forex CFD / Opzioni Binarie
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • 100 € Deposito minimo
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading forex
  • Conto Demo Gratuito
  • 25€ Bonus (Senza Deposito)
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Forex CFD / Copy Trading
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione
iqoption trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Trading da 10 €!
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione
bdswiss trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Deposito Minimo 50 €!
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione

Piattaforme di Trading: le caratteristiche migliori

Broker: i costi

In cosa consistono le commissioni e i costi di un broker? In genere vengono applicati dei costi per ogni singola contrattazione, costi che nella migliore delle ipotesi non superano mai i 3 pip. Il problema è che i costi potrebbero variare a seconda del tipo di titolo che si sta per acquistare e quindi sarà difficile sapere con certezza quanto si andrà a spendere.

Consiglio: che vi diamo è quello di scegliere una piattaforma che vi da un prezzo fisso per qualsiasi tipo di contrattazione.

Servizio Clienti

Quando provate a contattare il servizio clienti, trovate un assistente che risponde in Italiano o in inglese? Oppure trovate uno sprovveduto messo dietro ad un pc con accento dell’est che di trading ne sa meno di voi?

Consiglio: prima di depositare i vostri soldi nella piattaforma che avete scelto, testate il servizio clienti. E’ semplice, inviate una richiesta di qualsiasi tipo all’assistenza e vedete in che modo rispondono e la velocità in cui lo fanno. E’ un ottimo modo per capire se è una società con un servizio clienti affidabile e funzionante.

LEGGI PURE
Migliori Piattaforme Trading per Principianti 2018 - Recensione

Strumenti di Trading

Fare trading online diventa molto più semplice se i trader possono usufruire di molti strumenti di trading. Un broker di alto livello dovrebbe fornire l’accesso ad una vasta gamma di strumenti per migliorare l’esperienza utente e le possibilità di guadagno del trader. Strumenti di real-time ticker per seguire in tempo reale l’andamento delle azioni, oppure archivi da poter consultare per vedere l’andamento storico di un titolo, di un indice o di una valuta.

Consiglio: scelto il broker provate la piattaforma demo, che vi permette di effettuare le stesse identiche operazioni del trading con conto reale, però avrete modo di poter testare il software senza dover rischiare i vostri soldi.

Piattaforme consigliate per strumenti di trading: Markets, Etoro

Broker Deposito minimo

Alcuni broker vi consentono di investire senza dover depositare grosse cifre, mentre altri potrebbero chiedervi un deposito minimo che va da 250 euro a 500 euro.

Consiglio: se avete a disposizione un capitale non elevato, provate a scegliere una piattaforma che non prevede il deposito di cifre elevate.

Piattaforme consigliate per deposito minimo: Plus500, Etoro, Markets, Xtrade

Altre tasse nascoste

Al di là delle commissioni di trading di cui abbiamo parlato al punto 2, spesso alcuni broker introducono le tasse di inattività, spese di trasferimento (in caso di deposito o prelievo) e spese annuali di giacenza. Nel corso degli anni la maggior parte dei broker ha cercato di escludere il pagamento di tasse inutili come quelle di cui sopra. Ma ovviamente, proprio come accade con le banche, anche un broker di borsa vuole cercare di ottenere profitti tassando i propri trader.

Consiglio: informatevi prima dei costi deposito, giacenza e annuali applicati dal quel determinato broker.

Piattaforme Consigliate per tasse: Markets, AvaTrade

Ricerca di mercato

Un buon servizio di intermediazione di trading, (sia una banca o un broker online) dovrà fornirvi la possibilità di poter effettuare delle ricerche di mercato, ottendendo possibilmente notizie in tempo reale (rumors) e segnali di trading utili per le contrattazioni.

Consiglio: in genere più si paga in termini di commissioni e più si ha a che fare con piattaforme complete sotto questo punto di vista.

Piattaforme consigliate per analisi e ricerche di mercato: Plus500, xTRADE

Opzioni e alternative di investimento

Un ottimo broker vi dovrebbe consentire di poter accedere a tutti i mercati a disposizione, senza limitazione alcuna: indici, fondi comuni di investimento, ETF, forex trading, CFD, opzioni, valute, futures e via dicendo. Altre opzioni avanzate che spesso contraddistinguono le aziende di trading online di un certo livello dalle nuove arrivate sono la possibilità di poter essere seguiti da trader professionisti che vi accompagnano ad effettuare i primi passi nel trading.

Consiglio: non abbiate paura a chiedere al servizio di assistenza informazioni utili sul pacchetto che vi offrono. Non dovete mostrarvi professionisti del trading a tutti i costi, piuttosto cercate informazioni e fatevi aiutare il più possibile da chi ne ha competenza.

Piattaforme consigliate e complete di training trading: Plus500, Etoro

Sicurezza del vostro conto trading

Inutile dirlo, ma la sicurezza quando si effettuano transazioni online (quindi immissioni di codici di carte di credito o altri codici sensibili) non è mai troppa. I siti di trading online nel 2018 dovrebbero investire il più possibile in questo senso e rendere così sicure il più possibile le transazioni degli utenti. In genere tutte le piattaforme di trading che consigliamo, utilizzano protocolli di sicurezza web SSL.

LEGGI PURE
Plus500 Come Funziona: La Recensione Completa

Consiglio: Andata alla pagina del sito dove vi chiedono di inserire i vostri dati di registrazione, guardate in alto il browser, se notate prima del www, un lucchetto con vuol dire che il sito di trading utilizza il protocollo SSL.

Piattaforme consigliate sicure e affidabili: Tutte

Velocità di esecuzione degli ordini

Che tu sia un trader professionista o un principiante una delle cose che dovresti valutare in tempo è una piattaforma che esegua gli ordini di acquisto o vendita di titoli azionari in maniera quasi istantanea. Abbiamo provato diversi broker di trading online, che sebbene vantavano ordini piazzati in 1 secondo, alla fine risultavano più lenti di una compravendita “alle grida” di vecchia memoria. Quando si tratta di forex trading, o di trading su opzioni la velocità di esecuzione degli ordini dovrebbe essere uno dei primi fattori da considerare. Pensate che per chi fa scalping, una compravendita azionaria può durare pure 10 secondi. In questi 10 secondi i trader esperti che fanno scalping trading riescono ad acquistare un titolo 1 secondo, ottenere un guadagno in 8 secondi e vendere il titolo in 1 secondo.

Consiglio: utilizzate la piattaforma demo, che sicuramente il vostro broker vi avrà fornito, provate a piazzare un ordine e vedete (cronometro alla mano) in quanto tempo riuscite a concludere un trade. Ok, a volte i tempi tra una piattaforma demo e una piattaforma conto reale sono diversi, ma in linea di massima le tempistiche non dovrebbero differire così tanto.

Piattaforme consigliate veloci nell’esecuzione degli ordini: Plus500, Etoro

Broker Forex Italiani Autorizzati

La maggior parte dei broker che recensiamo, se non la totalità, hanno sede in stati esteri ciò non significa che non siano affidabili o che siano meno sicuri. Molti di queste aziende hanno comunque una sede in Italia, con la quale ci si può interfacciare qualora nascessero problemi legati al trading nella nostra nazione. In ogni caso, è importante ricordarvi che dal punto di vista della tassazione, difficilmente troverete broker che applicano il regime gestito o amministrato (ovvero che pagano loro le tasse al posto vostro), insomma le plusvalenze realizzate con broker stranieri (anche qualora avessero una sede legale o di altro tipo in Italia) vanno gestite dal trader, e inserite in dichiarazione dei redditi sottoforma di “altri redditi”. Operare con un broker straniero non significa non pagare le tasse. Semplicemente in questo caso dovrete ricordarvi di inserire i ricavi in dichiarazione.

Consiglio: Come dicevamo una piattaforma italiana in tutto e per tutto non esiste ancora, ma le piattaforme recensite sul nostro sito hanno assistenza in lingua italiana e spesso si appoggiano pure a sedi dislocate nel territorio italiano.

Piattaforme di trading italiane consigliate: Plus500, Markets

Opinioni e Commenti degli utenti

Un’altra cosa che dovete tenere in considerazione è che non tutte le testimonianze che troverete sul web sono affidabili. Esiste la possibilità, e l’abbiamo constatato in più di un’occasione, che gli utenti insoddisfatti di un broker in genere sono quelli che han perso i loro soldi più per inesperienza al trading, che per colpe della piattaforme di trading.

Domande e Consigli per la scelta di una piattaforma di trading online

Se avete bisogno di una mano per decidere quale broker scegliere saremo felici di rispondervi, vi basterà utilizzare il nostro modulo di contatto compilando le caratteristiche che la vostra piattaforma dovrebbe avere.

Se questa guida vi è piaciuta provate a condividerla in uno dei vostri social network abituali, sarebbe un ringraziamento gradito per il lavoro che abbiamo svolto.

8 COMMENTI

  1. buongiorno io vorrei sapere se esiste una piattaforma simile a Etoro (con la quale mi trovo bene) ma con regime amministrato (che quindi trattiene lui fiscalmente le trattenute senza che io debba fare nulla e dichiararle nella dichiarazione dei redditi.

  2. Hello Team
    We represent Alvexo.com a regulated broker
    We have a dedicated Italian team and would like to cooperate with you and to be on your website
    Are you interested ?

    Thanks

  3. Salve sono solo due settimane che mi sono iscritto su una piattaforma di trading. Si chiama TradeFW e fino ad ora si sono dimostrati seri e professionali. Un account manager si sta occupando della formazione ed e’ stato utile per capire come indirizzare gli investimenti. Mi chiama per la formazione anche se ho messo pochi soldi, ora che mi sento piu’ sicuro nella parte tecnica vorrei investire di piu’ ma ho paura a depositare. L’account manager mi ha detto di stare tranquillo che sono regolamentati dalla CySec. Che vantaggi ho rispetto ad una piattaforma non regolamentata? Qualcuno sa dirmi qualcosa a riguardo? Grazie mille Franco

  4. Salve. Sono interessato a fare trading online ma allo stesso tempo voglio alcuni suggerimenti da parte vostra per scegliere un broker di cui mi possa fidare?
    Grazie.

    • Ciao Mario io sono con TradeFW e mi trovo bene, e’ una piataforma nuova e sono molto attenti alla formazione dei prorpi clienti prima di farli iniziare. Spread economico. Naturalmente se cerchi qualche broker che faccia operazioni per te non e’ adatta perche’ sono solo intermediari. Comunque ti consiglio sempre di andare su piattaforme regolate dalla CySec perche’ sono sicure. Ciao piacere Francesco

LASCIA UN COMMENTO