Quanto è importante un buon Money Management nella nostra attività di Trading Online? Warren Buffet il guru del trading ci insegna che la prima regola del Trading Online è “proteggere i propri guadagni“, la sconda regola è “non dimenticare la prima regola del Trading Online“.

Il nostro obiettivo per diventare Trader di successo è quello di incrementare i nostri risparmi e proteggerli da noi stessi.

Ricordate che è matematicamente impossibile avere il 100% dei Trade vincenti, nessuno sa con assoluta certezza in che direzione andrà oggi il mercato quindi l’importanza di un buon Money Management è assolutamente fondamentale.

Il Money Management è quella scienza che studia la gestione del denaro e comporta l’adozione di adeguate misure che hanno come fine il proteggere i nostri risparmi e profitti nel tempo.

Soprattutto quando ci avviciniamo per la prima volta al trading online, cerchiamo di calcolare la nostra esposizione massima ma poi rischiamo di aprire una posizione più grande di quella che possiamo permetterci.

Ancora più spesso invece a seguito di una perdita ci facciamo trascinare dalla voglia di recuperare e perdiamo ancora di più. Questo accade perchè ci facciamo trasportare dalle nostre emozioni e alla lunga ci troveremo di fronte ad un bivio: abbiamo perso tutto e quindi dobbiamo reinvestire altro denaro andando incontro ad una definitiva rovina finanziaria oppure abbandonare per sempre il trading online.

Come evitare la rovina economica e iniziare a guadagnare davvero?

Diamo per scontato che la vostra voglia di studiare e approfondire i concetti di analisi tecnica sia sempre viva, adesso dobbiamo iniziare a studiare una buona strategia di gestione del nostro denaro.

LEGGI PURE
Simulazione e Allenamento nel Trading: Le chiavi del Successo!

Ad esempio una strategia di trading con una percentuale del 70% di vincita sta a significare che su 100 trade almeno 30 saranno perdenti e il resto vincenti. Ma questi 30 trade perdenti in teoria potrebbero in teoria anche capitare tutti di seguito quindi dobbiamo trovare un modo per rimanere nel mercato anche dopo 30 trade perdenti.

Per fare questo dobbiamo stabile in che percentuale investire il nostro capitale al fine di sopportare tutti e 30 i trade perdenti e uno dei modi più semplici è stabilire a priori una quantità massima del nostro capitale da investire in ogni trade.

Ad esempio l’ideale sarebbe l’ 1% o il 2% al massimo, così che anche una serie continua di trade perdenti non ci butti fuori dal mercato.

Ricordiamo anche di proteggere le nostre posizioni con gli ordini Stop Loss così che la nostra posizione venga chiusa automaticamente se il mercato dovesse remarci contro e datevi sempre degli obiettivi facilmente raggiungibili con gli ordini Take Profit.

Quello che vi raccomando sempre è di scegliere una strategia di trading adatta al vostro carattere e alla fase in cui si muove il mercato poi di applicare un rigido Money Management e seguirlo senza farci soprafare dalle emozioni.

Su ForexFacile.net trovate tante strategie di trading per ogni fase de mercato e dallo Scalping all’Intraday, provatele tutte in DEMO e dopo una lunga fase di test saprete riconscere quale strategia è più adatta a voi.

Ricordatevi di iscrivervi alla nostra Newsletter gratuita per rimanere aggiornati sui nostri articoli, consigli e guide e scaricare gratuitamente 3 eBook gratuiti sul forex trading online.

 

LEGGI PURE
Daily trader o di posizione: Punti forti e Punti deboli

 

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO