Rounding Bottom

Oggi voglio illustrarvi una figura di inversione che si presenta raramente sui grafici, ma dobbiamo saperla riconoscere vista la sua altissima percentuale di successo.

La Rounding Bottom si verifica solitamente in un Trend Ribassista ma a volte possiamo trovarla anche nei trend rialzisti; in questo caso la nostra figura prenderà il nome di Rounded Top.

Rounding Bottom

Quando un trend ribassista si avvina alla fine, abbiamo una congestione con minimi sempre più bassi e massimi costanti , questa è la fase della Decline.

Seguirà alla Decline la fase chiamata Rise dove i massimi continuano a viaggiare sullo stesso livello ma i minimi tendono a risalire. L’incontro tra la Decline e la Rise sarà chiamato Lowest Low ed è il punto oltre il quale il prezzo non scenderà più.

Tutti i massimi formano una resistenza statica e il Trend sarà da considerare invertito quando il prezzo romperà al rialzo questa resistenza.

Come spesso accade, l’andamento dei volumi dovrebbe seguire il prezzo quindi bassi volumi durante la Decline e volumi crescenti durante la fase Rise, ma statisticamente questo non sempre è vero quindi possiamo tralasciarli durante la fase di formazione della figura. Quello che è certo che subito dopo il breakout della Rounding Bottom i volumi inevitabilemente cresceranno.

La Prima Parte della Figura è un ribasso (Deckline) che porta alla formazione del minimo più basso (Lowest Low) dell’intera Figura.

La Seconda Parte della Figura è un rialzo (Rise), e dovrebbe avere simile durata alla Prima Parte ribassista.

BreakOut: Avviene quando i prezzi tagliano in rialzo (Dal basso verso l’alto) la Resistenza della Figura; Resistenza che si crea a partire dal Massimo più alto che si forma durante la Figura.

LEGGI PURE
Giornata di Trading - 29/10/2015 - "Bandiera" sul grafico Week EUR/USD

Volumi: L’andamento dei Volumi dovrebbe seguire l’andamento dei Prezzi. Quindi nella Prima Parte dovrebbero essere in calo e bassi, mentre nella Seconda Parte Rialzista dovrebbe aumentare ed essere alti.

Durata: La durata della Figura può variare da molte settimane a vari mesi, dato che è una Figura di Lungo Termine.

Target Price: Non c’è un metodo per calcolarlo, ma si osserva la durate del Trend Precedente alla Figura e la durata/ampiezza della Figura stessa. Può capitare che il Price Target equivalga al 100% della lunghezza del Trend precedente, o anche più in certi casi.

In conclusione, imparando a riconoscere per tempo il Rounding Bottom potrai prevedere con buone probabilità di successo, il momento in cui un trend sta finendo il suo percorso e inizia l’inversione.

Ricorda di operare sempre in demo prima di investire il tuo denaro, e non dimenticare infine di iscriverti alla nostra newsletter gratuita:

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO