trading divergenze

Sapevi che un ottimo metodo per investire sul mercato forex è quello di fare trading sulle divergenze nel mercato? Se ti stai domandando di cosa si tratta ti basta continuare a leggere il resto di questo breve post e puoi ottenere utili consigli per sfruttare una valida e comprovata tecnica di trading!

Come fare forex trading sulle divergenze?

Fare trading sulle divergenze si basa, in senso stretto, sull’investire sulla comparazione dell’andamento dei prezzi e del comportamento di un qualsiasi indicatore tecnico. Se in genere osservando un grafo di prezzo puoi notare che gli indicatori ed il grafico di prezzo si muovono di pari passo, devi sapere che questo non accade sempre. Quando sul grafico puoi vedere che indicatore e grafico si muovono in direzione differente sei di fronte ad una divergenza. La divergenze offre ottimi segnali di trading ed informazioni utilissime per i traders che possono sfruttarla per piazzare ordini di investimento:

  1. Una divergenza ad esempio può indicare che il trend corrente in atto sul mercato sta subendo un indebolimento e potrebbe invertirsi.
  2. Inoltre sempre parlando della forza del trend osservano una divergenza è possibile che si stia verificando anche una inversione del momentum (forza del trend).
  3. Infine una divergenza può essere un segnale indicativo della continuazione di un trend.

trading divergenze

Per fare trading sulle divergenze per prima cosa devi assicurarti che sei in presenza di una di esse. Ciò significa che sul grafico devi notare la formazione di una successione di massimi crescenti, o minimi decrescenti, oppure un doppio massimo o doppio minimo del prezzo. Per verificare la presenza della divergenza devi tracciare una linea che vada dall’attuale massimo o minimo fino al precedente. In pratica devi usare trend line per congiungere i massimi e minimi del prezzo.

LEGGI PURE
La teoria di Dow: Il primo passo per un Trader

Ora consulta l’indicatore che preferisci e confrontalo con l’andamento del prezzo, anche nell’indicatore ricordati di controllare i massimi e minimi del prezzo, gli stessi che hai individuato sul grafico di prezzo ed uniscili con delle trend line. Ricordati che sei in presenza di una divergenza soltanto quando l’inclinazione della trend line che hai tracciato sul prezzo è differente da quella che hai tracciato sull’indicatore.

Per ottenere buoni risultati e segnali affidabili dalle divergenze è comunque consigliabile scegliere time frame del grafico importanti ed alquanto estesi. Non è possibile lavorare sulle divergenze su grafici a 15 minuti anche se vi sono traders esperti che ci riescono. Tu per essere più sicuro puoi scegliere dei time frame in H1 o anche più elevati.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO